Esempi di street marketing: i casi più divertenti

Abbiamo già parlato di Guerrilla Marketing e il suo potenziale come strategia di comunicazione “non convenzionale”. Il Guerrilla, infatti, sta attirando sempre di più le divisioni marketing dei grandi per due motivi: è strumento a basso costo e ha un alto potenziale virale. Quasi sempre, infatti, i progetti di Guerrilla si svolgono in strada o in luoghi pubblici: per questo,  può essere contemplato nel campo più vasto di Street Marketing.

copertinaMa quali sono le caratteristiche che un progetto di Street Marketing deve avere per essere davvero efficace?

In primo luogo, di un’idea semplice ma originale: tutti noi vediamo, nella pubblicità, quando viene visualizzato l’avviso “Questo spot è realizzato da professionisti. Non provate a farlo a casa.». Ed è lo stesso qui: con la consulenza di un’agenzia specializzata, è possibile rendere il progetto vincente per il prodotto o il target di riferimento. In realtà, è molto importante utilizzare profili professionali con esperienza per ottenere, in breve tempo, il risultato desiderato. Ecco gli esempi di street marketing più interessanti.

Coca Cola dà un bellissimo esempio di un’idea semplice ma geniale: è bastato un camioncino brandizzato che regala sampling,  ma ancora di più, “emozioni Coca-Cola”, per le strade di Rio de Janeiro.

Non troppo lontano è l’idea dell’agenzia Havas: con lo slogan “Paga con un sorriso”, hanno dispensato dolcetti e biscotti agli automobilisti bloccati nel traffico.

A volte basta una scatola di cartone per attirare l’attenzione dei passanti: è questo il caso della campagna di Natale per Mini Cooper.

Con uno stile completamente diverso è la candid camera organizzata per la TNT canale TV, che porta sulla strada “la tua dose quotidiana di dramma”

This post is also available in: Inglese, Ceco



Lascia un Commento

Occorre aver fatto il login per inviare un commento